fbpx

To look effortless takes a lot of effort – I gioielli di Jupiter

Letizia Bettoni è la designer e creative director di Jupiter, brand focalizzato sulla creazione di gioielli dalla forte personalità e, contemporaneamente, dalla squisita semplicità.

Nasce nell’estate del 2020, come pratica artistica personale durante la quale si sbizzarriva a dare una forma alla sua creatività nel terribile periodo del lockdown.

Un pizzico di fortuna la condurrà al passaggio da un semplice progetto nato in casa alla lavorazione con materiali preziosi, affidati alla sapiente produzione della manifattura italiana.

All’inizio tende ad analizzare le tendenze, si focalizza su colori e forma, ma successivamente mi confida il desiderio che i suoi stessi esercizi di stile la conducano verso la realizzazione di nuovi pezzi, senza subire una “contaminazione” esterna.

“Cosa mi piace davvero realizzare? Qual è il mio stile? Da quali fonti necessito attingere le mie ispirazioni?”

L’Archivio Rachele Bianchi

Sabato 24 febbraio presenta la recente visione dei suoi monili presso l’Archivio Rachele Bianchi, in via Legnano 14 a Milano.

L’esposizione diviene occasione per Jupiter di far dialogare l’universo femminile di Letizia, founder del marchio, e quello di Rachele, da cui prende il nome il luogo scelto ad hoc per l’evento.

Entrambe dedicano lo scorrere del tempo al disegno, posseggono un’ardente voglia di sperimentare ed accennano l’intesa per una condivisione successiva delle proprie idee.

Dunque l’ambiente risulta perfetto per accogliere le dolci fantasie, firmate “Jupiter”.

L’Archivio Rachele Bianchi

La gioielleria 

I simboli dell’evento

ONDE CERCHI NEL CIELO è l’appellativo della dettagliata e pregiata produzione che viene presentata.

Essa prende vita dalla creazione di due bracciali, simbolo dell’evento, “Onda Gold” e “Onda Azzurro”, e continua la sua narrazione con gli anelli “Nuvola Azzurro” e “Onda Gold”.

Le due tipologie di oggetto non vanno definite colorful: Letizia ruba al cielo l’azzurro e sottrae le nuvole per dettagliare i materiali preziosi, rendendoli ancor più particolareggiati.

I bracciali e gli anelli simbolo dell’evento

Mi racconta della speciale influenza che ha per lei l’isola di Formentera, del significato delle vacanze estive e di tutti quei particolari che rendono a stagione estiva più speciale delle altre.

Il tentativo di restituire la magia dei profumi, i dettagli colorati, la presenza della materia, il fascino della natura non è vano. Riesce perfettamente a catapultare in una dimensione calda, cui tutto può solo una leggera brezza del Mediterraneo e uno spruzzo di Intense Tiarè della profumeria di Montale.

Sete preziose e colori

Il nostro chiacchiericcio trova la sua risoluzione nella collana in raffia, nel colore del corallo e nella timida presenza di piccole perle.

Mostra successivamente una fascia di seta pesca, morbida al tatto, una più lunga ed una più corta, alle cui estremità si aggrappano perle dalla forma non precisa.

Raffia, seta pesca, corallo e perle

I materiali preziosi e tecniche di lavorazione

Il nostro giro di curiosità continua, ci mostra i “cuoricioni”, una sfizio femminile da sfoggiare in oro o in versione argento con brillantini incastonati a mano.

Leggeri, grazie alla tecnica di svuotatura e di alleggerimento, ed elegantissimi come vuole essere la sua visione.

Gli orecchini Cuore e il bracciale

Inoltra vi è un bracciale quasi scultura, non acquistabile, che richiama l’idea di Elsa Peretti ed i suoi celebri Tiffany. Esso è appoggiato, come tutte le sue fantasie, su marmetti dal taglio diverso.

Altri pezzi, tutti lavorati a mano, presentano un carattere più forte e deciso grazie alle loro peculiarità. Precedentemente selezionati per lo styling, fanno la loro comparsa su riviste del calibro di ODDA, Numéro, Vogue, alcune delle quali presenti in showroom, ed indossati da celebrities del calibro di Dua Lipa, Rihanna, Bella Hadid, Tinashe.

Un connubio tra regole del passato e modernità

To look effortless takes a lot of effort”: il lavoro che c’è dietro è notevole.

Lo sguardo verso una gioielleria vintage e l’intenzione di svilupparne una tutta nuova la condurranno verso lande creative fatte di nuovi approcci, vecchi moodboard, giochi ed esperimenti e chissà che altro.

Chiunque si premierà/sarà premiato con un suo monile sarà felice di indossarlo, cosciente di fargli acquistare un significato tutto personale in quel preciso istante.

Autrice: Giorgia Celentano

Fotografie: Lara Celentano