fbpx

Tendenze della moda femminile europea e americana per l’A/I 23/24

Per l’autunno/inverno 23/24 stiamo tutti iniziando a vedere in giro alcune delle tendenze della moda che già aspettavamo; sartorialità smart, vestibilità, anni ’70, stampe floreali e il protagonismo del colore rosso. Ma analizzando più in profondità, possiamo testimoniare che un approccio più personalizzato sugli stessi può essere sviluppato in modo diverso tra donne e giovani donne statunitensi ed europee. Il modo in cui le tendenze vengono seguite e interpretate dalle donne statunitensi ed europee è così diverso, che questo fatto fa emergere nuovi modi di espressione della moda.

Tendenze della moda femminile europea A/I 23/24

Durante l’A/I 23/24, le donne europee tendono a optare per tagli anni ’70, abiti da festa versatili e sartorialità rilassata con molta maglieria e set coordinati. Le giovani donne scelgono punti vita bassi, maxi gonne e vestibilità morbide e oversize, seguendo una versatilità inclusiva di genere. Lo stile Party Wear è adattato a un approccio Comfy Party o festa comoda che va oltre i tradizionali abiti con paillettes verso tessuti elasticizzati scintillanti e set di pantaloni a due pezzi.

Nel frattempo, le donne contemporanee preferiscono i temi Business Casual con pantaloni, blazer e camicette dal taglio sartoriale rilassato. L’utilità rimane una fonte chiave di ispirazione con colori e dettagli minimalisti, mentre la pelle eleva gli elementi essenziali del guardaroba a pezzi di investimento di alto valore. I toni del rosa e i design a quadri offrono novità ai soprabiti, e i gilet in maglia rimangono capi chiave per i mesi di transizione.

“Durante l’A/I 23/24, le donne europee tendono a optare per tagli anni 90′, mentre le donne contemporanee preferiscono i temi business casual”.

WGSN, Europe Press Previews.

Tendenze Chiave

Tagli Anni ’70:

Abiti giacca squadrati che spaziano da stili casual a quelli più eleganti; questa tendenza si presta bene a look da festa guidati dai pantaloni, mentre il blocco dei colori soddisfa lo stesso in un approccio più commerciale.

Codice Versatile:

Protagonizzato da articoli che abbracciano occasioni e stagioni, poiché la crisi del costo della vita continua a incidere sulla spesa dei consumatori. I modelli midi rimangono l’opzione più commerciale, ma i modelli maxi di abiti e gonne sono più apprezzati dai più giovani.

Utilità:

L’utilità continua la sua popolarità nel mercato dell’abbigliamento femminile. Gli articoli spaziano dai pantaloni cargo ai jeans con tasche cargo e ai capispalla a strati, con dettagli utili come tasche a bustine, cerniere e chiusure con cintura che aggiungono un elemento funzionale ai design.

Focalizzazione Delicata:

Questa tendenza offre una nuova direzione per look casual e abiti da festa, con top trasparenti e applicazioni con stampe sfocate. Le stampe floreali e a quadri sono fondamentali per ottenere il popolare look Pretty Feminine nelle prossime stagioni.

Festa Comoda:

L’abbigliamento da festa continua ad evolversi oltre il tubino di paillettes per includere pezzi che possono essere indossati oltre il periodo festivo. Tessuti lurex, satinati e scintillanti offrono un’alternativa più versatile agli abbellimenti tradizionali.

Sartorialità Rilassata:

Look che possono adattarsi a occasioni casual e formali. Lo spostamento verso look assemblati continua, con capi sartoriali più intelligenti tra cui camicie con bottoni, blazer, pantaloni a gamba larga e soprabiti. Il gessato è un classico che è protagonista di questa tendenza.

Dichiarazione di Maglieria:

Motivi divertenti e decorativi caratterizzano gli stili di maglieria stagionali, con design colorati che donano un tocco contemporaneo a cardigan, maglioni, gilet e altri pezzi classici. Vestibilità oversize, coste grosse e stili lunghi sono i più popolari in questa tendenza.

Pelle di Lusso:

Le pelli lisce ed elastiche aggiungono un tocco premium a minigonne, abiti e trench. I design rimangono minimalisti, con cerniere a contrasto e cuciture a sopraggitto che aggiungono dettagli discreti.

Tendenze della moda femminile americana A/I 23/24

Le donne americane preferiscono lo stile anni 90’ per l’A/I 23/24, con giacche di pelle, gilet di jeans, maxi gonne e il ritorno dei chino. Molto popolare il denim, presentato principalmente con silhouette a gamba larga che abbracciano vestibilità più ampie con finiture più morbide. Le tendenze degli anni 90′ si spostano in nuove categorie, presentando la nuova giacca in pelle indie e il top in maglia con bottoni sul davanti. Canotte e pantaloni cargo sono alcuni dei capi più apprezzati da un target più giovane. Dopo i colori brillanti della dopamina ci sono colori come il prugna, il marrone e il verde intenso. L’interazione opaco-lucido è una direzione strutturale chiave.

”Le donne americane preferiscono lo stile anni 90′ con giacche di pelle, gilet di jeans, maxi gonne e il ritorno dei chino”.

WGSN, US Press Previews.

Tendenze Chiave

Boom Anni 90’:

Il capo chiave di questa categoria è la giacca di pelle degli anni ’90: dal classico biker ai blazer, ai bomber e agli stili boxy Harrington. La stratificazione è realizzata con abiti sottoveste, magliette da neonato, canotte muscolose e camicie buttondown sotto abiti e canotte per un look di inizio autunno.

Denim Dappertutto:

Possiamo vedere il denim come protagonista nella maggior parte dei look A/I 23/24. Un outfit completo realizzato con questo tessuto è fondamentale e i colori o i lavaggi non devono necessariamente corrispondere. Questa tendenza può essere orientata al business aggiungendo un blazer, seguendo un approccio Business Chic.

Parliamo di Utilità:

L’utilità è ancora una tendenza popolare tra le donne statunitensi e continua ad esserlo durante le prossime stagioni fredde del 23/24. I jeans da carpentiere o i pantaloni cargo, sia a gamba larga che stile jogger, sono alcuni dei preferiti dai più giovani.

Brillanti Delicati:

Toni olivastri e verde brillante o chartreuse sono alcune delle tonalità più apprezzate durante l’A/I 23/24 dalle donne statunitensi. Fanno parte della lista anche bacca e lavanda digitale abbinati a viola intenso e prugna.

Ampia Vestibilità:

Presentato attraverso pantaloni a gamba larga con pieghe singole per aggiungere movimento, denim con riflessi metallici e svasature esagerate, o modelli in maglia ponte e chino per una nuova interpretazione dell’abbigliamento da casa. I blazer sono oversize per look eleganti che seguono il movimento Quiet Luxury.

Sete Lucenti:

L’uso di materiali setosi con lucentezza brillante per le tendenze della parte posteriore degli anni ’90, anche seguendo un’interazione Matte-lucentezza. Maxigonne fluide, pantaloni setosi e tubino metallizzato sono fondamentali.

Gilet e Corsetti:

Top, gilet e corsetti in tessuto sono presentati come capi perfetti da indossare a strati per questo autunno. Passano dall’ispirazione utility a quelli più casual realizzati in denim e twill. Alcuni seguono anche stili adatti in misto lana.

Fiori Autunnali:

Una stampa importante di questa stagione è il motivo floreale, negli Stati Uniti viene utilizzato soprattutto per abiti sottoveste e gonne midi, caratterizzati dai toni dei bacca. Texture diverse, sia che si tratti di applicazioni su pizzo e lenzuola, oltre all’uso di lucenti materiali di seta e plissé.

Crediti:

-Martinelli, S; Spaulding, M. (2023). WGSN. Catwalk Analytics A/W 23/24: Action Points.

-Scullion, C. (2023). WGSN. Europe Press Previews: Women & Young Women A/W 23/24.

-Morgan-Petro, S. (2023). WGSN. US Press Previews: Women and Young Women A/W 23/24.

-Pithers, E. (2023). British Vogue. The Key Autumn/ Winter 2023 Trends To Know Now.

-Legaspi, J. (2023). Manilla Bulletin. NYFW fall- winter 2023: From glamorous displays to weirdly beautiful collections.

Eggenberger, M. (2023). Who What Wear. The Autumn/Winter 2023 Fashion Trends That Really Matter. [Online].

-Oliva, S. (2023). Vogue Italia. Questi sono gli 8 colori di tendenza dell’autunno inverno 2023 2024. [Online].

-Meda, M. (2023). Harpers Bazaar. Tendenza denim, i capi in jeans imprescindibili per il 2023. [Online].

-Solfrizzi, G. (2023). Style Magazine. L’Utility wear come scelta di stile democratica e timeless. [Online].

Zauli, A. (2023). Elle. Smartorial, nuovo stile sartoriale torna a dettare tendenza per la moda Autunno 2023. [Online].

-D’Amelio, M. (2023). Io Donna. Come vestirsi in stile anni Settanta? 10 tendenze d’antan da ripassare nel 2023. [Online].

-Lookiero Team. (2021). Lookiero. Cos’è lo stile anni 90?. [Online].

-Abbiadati, A; Oliva, S; Feroldi, G. (2023). Vogue Italia. Il rosso, in tre sfumature differenti, è davvero il colore dell’autunno: come indossarlo con lo shopping di stagione. [Online].